Difesa personale o Autodifesa?

Sono passati davvero molti anni da quando conducevo corsi di difesa personale per le circoscrizioni cittadine.  Erano i tempi in cui bastava essere un minimo preparati e il bullismo, in ogni sua forma, non era ancora così largamente diffuso e/o le aggressioni non erano notizia quotidiana. Ho smesso proprio quando i corsi di questo genere hanno avuto uno sviluppo spropositato e inutile. Leggi tutto “Difesa personale o Autodifesa?”

Il Giappone antico nell’opera di Felice Beato

Felice Beato è un fotografo italiano e britannico che ha operato soprattutto nella seconda meta dell’ottocento in Oriente. In un periodo in cui la fotografia muoveva i primi passi, Beato si affermò soprattutto documentando situazioni di conflitto nei vari teatri di guerra internazionali. Scattò in India durante le ribellioni del 1857, nella guerra di Crimea e in Cina durante le guerre dell’Oppio. Il suo lavoro viene considerato come uno dei primi esempi di fotogiornalismo e di reportage di guerra.

Leggi tutto “Il Giappone antico nell’opera di Felice Beato”

La classe guerriera: i Samurai

Quando si parla di Giappone tradizionale, quali sono gli argomenti ai quali si pensa immediatamente? Il Monte Fuji, la natura e..i Samurai! Siete pronti per conoscere la classe guerriera giapponese?

via La classe guerriera giapponese: i Samurai — Mukashi Mukashi Café

Chiarimenti sul kanji: Bu

Clarifications on the origin of the character “Bu” “武”

The background of a false interpretation

In Asia as in the West, we often speak of the first Kanji of “Budo” (武道), the “Bu” (武), meaning “stopping the spear”. This is an interpretation that dates back almost to the origin of Budo, that aimed to draw the picture of peaceful martial arts, ignoring historical facts. Let’s go back to the origins of the term to determine its true meaning. Leggi tutto “Chiarimenti sul kanji: Bu”

Il Taiiku no Hi

Ad Ottobre, più precisamente il secondo lunedì del mese, in Giappone si festeggia il Taiiku no Hi – il giorno della salute e dello sport…

via Il Taiiku no Hi — Mme3bien