Il Dio apolide

L’abdicazione di Akihito, ottenuta dopo una lunga trattativa con il governo, segna la fine di un’era di pace e prosperità, e di rinnovato, profondo rispetto per la famiglia imperiale. Al punto che sono in molti a chiederne la… “liberazione”. Leggi tutto “Il Dio apolide”

Bentō

Bentō (弁当 bentō) è un portapranzo da asporto, parte della cucina giapponese. Un bentō tradizionale contiene riso o noodles, pesce o carne, con verdure in salamoia o cotte, inserite in un contenitore. I bentō sono disponibili in molti luoghi in tutto il Giappone, come konbini (minimarket aperti 24h), bento shops (弁当屋 bentō-ya), stazioni ferroviarie e grandi magazzini. […]

via Bentō – Il portapranzo giapponese —

Il divin sake

Il divin sakeUn tempo offerta dei templi shintoisti, oggi alcuni suoi riti sopravvivono alla storia. E’ la bevanda che più rappresenta la tradizione giapponese. Anche in Italia. Non si può fuggire dal Giappone. E’ un modo di essere che accompagna la loro vita ovunque si trovino. Leggi tutto “Il divin sake”

Se una notte d’inverno un viaggiatore ad Asakusa

100° Articolo: Una breve e disordinata Ode al Giappone. In Giappone accede sempre così, quando il cielo inizia a rosseggiare penso sempre ai bagni pubblici e al sakè. Oramai ogni volta che arrivo a Tokyo finisco sempre ad Asakusa, o molto vicino. Asakusa è stimolante, si mangia bene, si beve bene, e il quartiere è […]

via Se una notte d’inverno un viaggiatore ad Asakusa… — nicolaseuscripta

La Katana e la Spada a Due Mani: opposti che si attraggono?

L’argomento non è per niente nuovo, se siete da tempo appassionati di spade o se frequentate il mondo “nerd”, soprattutto su Youtube: Oriente contro Occidente, fan sfegatati dei manga giapponesi contro giocatori di ruolo e rievocatori storici, a chi non è mai capitato di trovarsi nel bel mezzo di un accesissimo dibattito teso a stabilire se la mitica spada dei Samurai, la Katana, sia superiore o inferiore rispetto all’arma iconica di un cavaliere medievale, la Spada a Due Mani? Leggi tutto “La Katana e la Spada a Due Mani: opposti che si attraggono?”